Fabio Palumbo & UAU ART

Mauro Pallotta was born in Rome on May 20, 1972. He attended the Academy of Fine Arts revealing a talent for drawing. Attracted by experimentation, including in the creative process different materials. In the early works uses playing cards, wood, cork, glass and plastic, objects extrapolated from everyday life and then taken in a depository project different meanings. Following shows a keen interest in the sculptural possibilities inherent in the steel wool. It is used as a support for figurations in which images at first sketched are recomposed in a realistic way in the retina.

MAUPAL

 

This technique, proper and exclusive of Mauro Pallotta, was particularly appreciated by international critics and especially the Wall Street Journal, as considered as a bridge between painting and sculpture. Besides being an artist of contemporary art, Mauro Pallotta also creates great representations and works of street art under the pseudonym Maupal. His mural SuperPope has become internationally recognized in January 2014, when it appeared on the facade of a building next to St. Peter’s Square in Rome. Mauro Pallotta was personally received by Pope Francis, who gave a small reproduction of the work. Among other works of street art, remember the Yogaqueen, during the Scottish referendum, in London, The eye is the only one who can see the beauty in homage to Pasolini, and the European Alternative, a broken piggy bank whose cracks outline the profile of the European Union, in Brussels. Mauro Pallotta participates in events of contemporary art and street art and exhibits in galleries and public institutions around the world. He now lives in Rome and London.

MAUPAL cover

We thank our friends at (www.uauart.com) for this images and article. About UAU Art:

UAU ART srl, Urban Art Utopia, nasce nel 2015 con l’obiettivo di creare un hub nel mondo dei beni culturali, per promuovere nuove correnti artistiche in ambito pittorico, scultoreo, fotografico e video, convergendole con una piattaforma digitale verso una maggiore rete di utenti. L’obiettivo di UAU Art è sviluppare un modello innovativo di gestione manageriale degli autori di arte contemporanea urbana finalizzata alla loro promozione ed alla vendita delle loro opere in ambito internazionale, attraverso l’adattamento di modelli e servizi in ambito legale, commerciale, e-commerce e marketing digitale.

Inaugura con una mostra collettiva di street artist romani presso una delle più prestigiose gallerie romane nel mese di marzo 2015 con la quale collabora, la Galleria cà D’oro con sede anche in America. Grazie al lavoro di ufficio stampa vanta già l’uscita di articoli correlati all’evento e ai progetti della UAU ART su testate nazionali (Il Messaggero, Il Tempo, L’Espresso) ed internazionali (The Mainichi Newspaper, Giappone, maggio 2015), sul web (Repubblica.it, Agi.it, artequando.it, artemagazine.it, dionisopunk.com). Suscitando curiosità per l’innovazione del progetto sono state girate interviste su rete nazionale, RAI 1, (TOP tutto quanto fa tendenza, magazine, settembre 2015), sul web da DionisoPunk blogger d’arte (www.dionisopunk.com) all’interno di un filmato di 30” dedicati alla street art romana.

UAU ART in collaborazione con il comune di Roma è in cerca di spazi pubblici e privati per la realizzazione di dipinti sui muri in diverse aree della città.

UAU ART ha elaborato modelli contrattuali dedicati, mutuati ed adattati da settori nei quali la figura dell’agente è maggiormente avanzata e dinamica quali gli agenti dello spettacolo. In particolare UAU ART cura tutte le attività dirette ad incrementare il valore e la visibilità degli autori, dagli aspetti amministrativi e burocratici, alla tutela delle royalty e ai canali di vendita e promozione, consentendo agli autori di dedicarsi esclusivamente alla propria attività produttiva e creativa. Per questo la UAU ART propone agli autori contratti di gestione di almeno un anno rinnovabili, con l’obiettivo di gestirne completamente la crescita sul mercato.

Pagina iniziale